Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 09/04/2023 in all areas

  1. Con l'uscita definitiva del nuovo sistema operativo Apple, molti utenti hanno verificato sulla propria pelle la completa perdita del Wi-Fi e di alcuni servizi apple come (Airdrop,Imessage, Facetime, photobooth) soprattutto per utenti Apple con cellulari Iphone il problema risulta fastidioso in quanto si perdono alcune comodità che avere un ecosistema Apple consentiva nei precedenti OS sino a macOS Ventura. Ci viene un aiuto uno strumento, OCLP, per esteso OpenCore Legacy Patcher. E' uno strumento pensato per i mac "originali", ma che viene in aiuto anche per chi utiizza sisteme Hackintosh. Ci sono dei compromessi importanti da accettare (non e' compito di questo post spiegarli), ma una volta accettati e' possibile utilizzare le schede wifi che prima erano riconosciute anche sull'ultimo OS di Apple Ad oggi si deve utilizzare la versione "nightly" di OCLP in quanto la release non e' ancora disponibile con il supporto Sonoma, di seguito il link: OCLP 1.0.0 Di seguito i passaggi da fare per preparare il nostro sistema all'installazione di OCLP: 1) installare macOS Sonoma aggiornando kexts e bootloader alle ultime versioni 2) modificare il config.plist ed impostare SecureBootModel Disabled (nella sezione misc/Security del proprio config.plist) 3) bloccare com.apple.iokit.IOSkywalkFamily 4) aggiungere i kexts e una dipendenzanella apposita cartella e dichirarli nel config.plist come da immagine: IOSkywalkFamily.kext IO80211FamilyLegacy.kext IO80211FamilyLegacy.kext/Contents/PlugIns/AirPortBrcmNIC.kext 5) utilizzare uno sblocco soft per SIP: 03080000 6) utilizzare un boot-arg per AMFI*: amfi=0x80 7) se si usano anche sistemi operativi diversi ricordarsi di impostare il min kernel per il block ed i kext nella apposita sezione del config.plist * e' possibile usare in alternativa un kext ed un boot-arg per questo punto (AMFIPass.kext e -amfipassbeta boot-arg) Esempio per la modifica da eseguire per il punto 3): Esempio per la modifica da eseguire per il punto 4): Dopo aver copiato i due kext IOSkywalkFamily.kext e IO80211FamilyLegacy.kext dichiararli nel config con l'ordine mostrato nella fotografia (il terzo e' all'interno del kext principale) Esempio per la modifica da eseguire per i punti 5) e 6): boot-arg amfi0x80 e csr-active-config 03080000 fatte queste modifiche e' necessario riavviare OSX Al menu di OpenCore e' fortemente consigliato di resettare NVRAm e controllare che SIP sia a questo punto disabilitato. Dopo aver fatto il login e' ora possibile lanciare OCLP (preso dal link postato poco sopra in questo thread). OCLP aggiunge un servizio che necessita di accettazione. Si avranno le opzioni disponibili nella immagine qui sotto: Cliccare su Post-Install Root Patch per poi cliccare su start root patching: OCLP chiederà di essere rilanciato come root, inserire la propria password e lasciare che il software compia le sue modifiche in pochi secondi OCLP chiederà di riavviare e se tutto e' andato bene al prossimo riavvio potrete godere del vostro wifi pienamente funzionante! 🙂 Per maggiori informazioni su OCLP per macOS Sonoma kexts.zip AMFIPass.kext.zip
    8 points
  2. Siamo finalmente di nuovo online! Un grazie a tutto lo staff che ha lavorato sodo al ripristino del nostro forum preferito 😉
    8 points
  3. (23A344) Release 🙂 Stessa di RC2 :)))
    5 points
  4. ...notti insonni... 🤪
    4 points
  5. E' stata una bella scarpinata... 🤣 @Gengik84
    4 points
  6. Ho risolto con Dropbox inserendo il Kext AmfiPass e in boot-args -amfipassbeta togliendo ampi=0x80. Grazie mille a tutti.
    3 points
  7. With the definitive release of the new Apple operating system, many users have experienced first hand the complete loss of Wi-Fi and some Apple services such as (Airdrop, Imessage, Facetime, photobooth) especially for Apple users with iPhone mobile phones the problem is annoying as you lose some conveniences that having an Apple ecosystem allowed in previous OS up to macOS Ventura. A tool, OCLP, or OpenCore Legacy Patcher in full, comes to our aid. It is a tool designed for "original" Macs, but which also comes in handy for those who use Hackintosh systems. There are important compromises to accept (it is not the job of this post to explain them), but once accepted it is possible to use the wifi cards that were previously recognized also on the latest Apple OS To date you must use the "nightly" version of OCLP as the release is not yet available with Sonoma support, below is the link: OCLP 1.0.0 Below are the steps to prepare our system for the installation of OCLP: 1) install macOS Sonoma by updating kexts and bootloader to the latest versions 2) edit the config.plist and set SecureBootModel to Disabled (in misc/Security section of your config.plist) 3) block com.apple.iokit.IOSkywalkFamily 4) add the kexts and a dependency in the OC's appropriate folder and declare them in the config.plist as shown in the pictures below: IOSkywalkFamily.kext IO80211FamilyLegacy.kext IO80211FamilyLegacy.kext/Contents/PlugIns/AirPortBrcmNIC.kext 5) use a soft unlock for SIP: 03080000 6) use a boot-arg for AMFI*: amfi=0x80 7) if you also use different operating systems remember to set the min kernel for the block and kext in the appropriate section of the config.plist * it is only possible to use a kext and a bootarg for this step (AMFIPass.kext and -amfipassbeta boot-arg) Example for the modification to be made for point 3): Example for the modification to be made for point 4): After copying the two kexts IOSkywalkFamily.kext and IO80211FamilyLegacy.kext, declare them in the config with the order shown in the photograph (the third is inside the main kext) Example for the modification to be carried out for points 5) and 6): boot-arg amfi0x80 e csr-active-config 03080000 Once these changes have been made, you need to restart OSX At the OpenCore menu it is strongly recommended to reset NVRAm and check that SIP is disabled at this point. After logging in it is now possible to launch OCLP (taken from the link posted just above in this thread). OCLP adds a service that requires acceptance. You will have the options available in the image below: Click on Post-Install Root Patch and then click on start root patching: OCLP will ask to be relaunched as root, enter your password and let the software make its changes in a few seconds OCLP will ask to restart and if everything went well the next restart you will be able to enjoy your fully functional wifi! 🙂 For more informations about OCLP: kexts.zip AMFIPass.kext.zip
    3 points
  8. https://macos86.it/topic/6463-oclp-wifi-is-back-in-macos-sonoma-os/
    3 points
  9. Oh testato ieri su disco meccanico, la mia "vecchia" EFI è sempre perfetta 😀 -
    3 points
  10. Per chi vuole divertirsi anche su Vmware , Virtualbox o Parallels Desktop, ho creato la iso a partire dall'installer originale Download qui: CLICCA
    3 points
  11. un grazie a Ciro e Giacomo per il grande lavoro svolto!
    3 points
  12. Ottimo Cominciavo a preoccuparmi 😅 Bentornati.!!
    3 points
  13. Bene, finalmente…grazie!!!
    3 points
  14. Ben ritrovati 😘 si rinizia... Settimana entrante mi arriva un notebook.. Restate sintonizzati 😉
    3 points
  15. 3 points
  16. Ottimo, grazie staff 👍🏻
    3 points
  17. buongiorno a tutti ci siamo Grazie
    3 points
  18. Aleeee''' 🙏 🙏 🙏 Grazie
    3 points
  19. 2 points
  20. anche in beta 2 di Sonoma 14.1 OCLP funziona bene 🙂
    2 points
  21. macOS Sonoma Beta 2 (23B5056e)
    2 points
  22. All works on Fenvi BCM94360NG! Thank u!
    2 points
  23. Hanno rilasciato OCLP 1.0.0
    2 points
  24. ovviamente va 🙂 ma io uso il dsm che ho editato io e devo usare weg senza weg non si ha h264 e hevc prove con e senza weg
    2 points
  25. Presente con nuovo test su notebook ryzen
    2 points
  26. Ho risolto il problema: sono i 2 disci meccanici che lo provocano. A seguito dell'avviso di EFIMounter ho provveduto a scollegarli e tutto è ritornato normale.
    2 points
  27. 2 points
  28. Io come da tradizione in questo periodo sono passato al nuovo macOS. Non applicherò la patch. Preferisco usare Sonoma con Wi-Fi Intel rinunciando a qualcosa; mentre lato Windows guadagno tanto rispetto a Broadcom. Non c’è paragone.
    2 points
  29. Eccomi upgrade liscio. Sempre da full perché non mi vede gli aggionamenti!
    2 points
  30. Aggiornato disattivando il kext suggerito da Fabio e con la stringa nel boot-args: senza niente da fare.
    2 points
  31. Full Installer https://swcdn.apple.com/content/downloads/26/09/042-58988-A_114Q05ZS90/yudaal746aeavnzu5qdhk26uhlphm3r79u/InstallAssistant.pkg
    2 points
  32. Bentornati ragazzi ^_^ Eccomi anche io 🙂
    2 points
  33. I haven't tried the RC yet but the last EFI I gave you booted Dev7 / Pub5 fine. Wifi didn't work but there is a beta of the beta driver available that I haven't tested. My machine is packed away for a few weeks and the full version will be available by the time I next get to use it but I'm not expecting any problems.
    2 points
  34. Ragazzi macOS Ventura 13.6 installato con successo...in breve per chi volesse sperimentare su un laptop con cpu amd vi spiego cosa ho fatto. - Seguito la guida di Dortania per la creazione della usb online e compilazione del file plist (in boots-arg inserire -v alcid=XX -wegnoegpu e revblock=media) - Creato con SSDTTime: EC Laptop, HPET, PLUG-ALT, PNLF, USBX, XOSI - Mappato le usb con USBToolBox (inserito tra i kext USBToolBoox e UTBMap) - Inserire tutti i kext necessari e sostituito whateverGreen con Nootered (nota: il Touchpad non andava nonostante mille prove alla fine ho risolto banalmente inserendo il kext I2C linkato nel sito di nootered in quanto patchato per sistemi amd) - Generato SMBIOS (quelli consigliati sono: MacBookPro16,3 - iMacPro1,1 - iMac20,1) Il sistema in generale sembra girare bene con qualche sporadico freeze, nel mio caso il laptop montava una scheda di rete non compatibile, quindi per evitare di connettermi tramite lan o adattatore wifi/bt esterno ho deciso di comprare con circa 25 euro una intel AX210 e devo dire che aggiungendo tra i kext AirportItlwm, IntelBluetoothFirmware, IntelBTPatcher e BlueToolFixup non ho avuto alcun problema. Mi rimane da fixare: modalità sleep (se va in sleep non riesco più ad accedere e devo forzare il ravvio), icona batteria scomparsa (tra un accensione all'altra non so cosa sia successo ma non ho più la icona nel pannello di controllo) e nome cpu tra le informazioni di sistema. Allego screen informazioni di sistema e kext utilizzati
    2 points
  35. Grazie mille per tutto il vostro impegno Fabrizio
    2 points
  36. Grazie agli amministratori! Felice di avervi ritrovati qui
    2 points
  37. Certo con Ciro chissà………. comunque grazie dell’impegno messo
    2 points
  38. 2 points
  39. Ben ritrovati/e!🤩
    2 points
  40. Bentornati Tema nuovo moooooooolto figo!!!!
    2 points
  41. Bravissimi Ragazzacci! Grazie a tutti! Tra l'altro questo nuovo tema mi piace di più...
    2 points
  42. Grazie ragazzi 😄 ottimo lavoro e posso capirvi appieno , neanche 1 mesetto fa ho dovuto migrare uno dei miei su altro server ed il database non ne voleva sapere di farsi "migrare" sulla nuova piattaforma e come ben dice @Gengik84 " notti insonni" 🙂 🙂
    2 points
  43. 1 point
  44. 👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻👏🏻
    1 point
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.